David e Golia

Nell’immagine composta da Max Ocello, si vedono tre piccoli David al cospetto del Gigante Golia. I tre piccoli David sono Stefania Marino, presidente Prosalus di Palmi, Pasquale Saffioti e Rocco De Marco,  membri della medesima Associazione. Il Gigante Golia è il Palazzo Regionale di Catanzaro, edificio immenso, stracolmo di uffici tecnici ed amministrativi tra cui quelli preposti alla funzione pubblica della Sanità.

In quegli uffici da anni si perpetrano inerzie, omissioni, inconcludenze per la sanità calabrese e i tre piccoli David stanno per entrare nel ventre del gigante a rivendicare invece puntualità, rapidità, efficacia, concretezza dell’azione amministrativa regionale per la realizzazione del Nuovo Ospedale di Palmi.

L’impresa è disperata, come quella di David contro Golia, ma i tre hanno coraggio, determinazione e soprattutto continuità di impegno. Quell’incontro si è svolto il 23 settembre 2020.
Trovarono come al solito Golia mezzo addormentato ed impacciato ma forte, fortissimo, imbattibile nella sua inconcludenza. Nel viaggio di ritorno pensarono come battere Golia e capirono che, così come il pastorello biblico David, bisognava cominciare ad armarsi di fionda.

Testo a cura di Ernesto Mancini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *